Consultazioni al via fra plexiglass e sanificazioni: Sky Tg24 all’interno del Quirinale

Politica

Sky Tg24 ha potuto percorrere il tragitto destinato alle delegazioni dei partiti, che vengono ricevute dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella con un metodo alternato fra due sale: quella degli arazzi di Lille e quella del Bronzino. Una misura necessaria per consentire la sanificazione delle stanze e garantire le misure di sicurezza anti-Covid. Per la stampa, selezionata e sorteggiata, viene aperto il salone delle Feste

Ascolta:

Sale alternate, sanificazioni, plexiglass, streaming, giornalisti sorteggiati. La pandemia di Covid-19 influenza anche le consultazioni del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, iniziate oggi con il presidente della Camera, Roberto Fico, e la presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, e che proseguiranno fino a venerdì pomeriggio. Un unicum nella storia repubblicana: mai si era vista la presenza della stampa contingentata nei saloni del Quirinale. Sky Tg24 è potuta entrare al Quirinale e percorrere quello che è il tragitto che fanno le delegazioni dei partiti (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - COSA ACCADE ORA - LO SPECIALE SULLA CRISI).

Come si svolgono le consultazioni

approfondimento

Le consultazioni di Mattarella, tutti i precedenti

Le consultazioni si svolgono in due sale alternate. La prima è quella degli arazzi di Lille, dotata di barriere in plexiglass che separano le postazioni in cui si siedono le delegazioni. Una volta finito un incontro, il presidente Mattarella torna nel suo studio e la sala viene sanificata. Nel frattempo il capo dello Stato prosegue le consultazioni nella sala del Bronzino, anch’essa dotata di divisori di plexiglass, e procede poi con i successivi incontri seguendo questo metodo alternato.

La stampa

approfondimento

Quirinale, il calendario delle consultazioni

La sala del Bronzino è anche quella dove c’è il famoso portone da cui solitamente si vedono uscire le delegazioni, che arrivano poi nella sala della Vetrata per parlare con la stampa. Tuttavia, il cerimoniale del Quirinale ha deciso di aprire ai giornalisti per la prima volta il salone delle Feste, ben più ampio del corridoio attiguo allo studio dove il capo dello Stato riceve i suoi ospiti. È qui che le delegazioni fanno le dichiarazioni alla stampa, selezionata e sorteggiata in maniera alternata per gruppi fra mattino e pomeriggio. La tradizionale uscita dei politici per dichiarare alla stampa viene trasmessa in streaming.

Politica: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.