Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Sergio Mattarella a Benevento: "La risposta a odio e indifferenza è nella cultura"

Mattarella: "Mondo è rattristato dalla morte di Kobe Bryant"

3' di lettura

Il presidente della Repubblica ha inaugurato l'anno accademico dell'Università degli Studi del Sannio parlando di istruzione, clima e ricordando anche il campione Nba Kobe Bryant

"In riferimento alla pseudo-cultura dell'odio e dell'intolleranza la risposta è qui, in questo ateneo e nelle altre università". Queste le parole del presidente della Repubblica Sergio Mattarella durante l'inaugurazione dell'anno accademico dell'Università degli Studi del Sannio, a Benevento. Il Capo dello Stato ha toccato i temi dell’istruzione, dei cambiamenti climatici e ha rivolto un pensiero al cestista dell'Nba Kobe Bryant (COSA SAPPIAMO FINORA - FOTOSTORIA - CHI ERA - CORDOGLIO SOCIAL), morto domenica in un incidente aereo: “Tristezza che ha fondamento non solo nelle sue capacità e nella sua popolarità ma anche perché si era formato nel nostro Paese e nelle nostre scuole elementari e medie”.

"La risposta a distorsioni è la cultura"

Facendo riferimento all’attualità, il presidente ha poi spiegato che “in un momento in cui il mondo è attraversato da incertezze che si rinnovano spesso e che ora sono allarmanti la risposta a queste distorsioni risiede nella cultura e nei messaggi che i nostri atenei sono in grado di dare". L'obiettivo delle università, per Mattarella è triplice, ovvero "che sia centro di elaborazione di cultura e conoscenza, e quindi di crescita e benessere". Mentre richiamando il valore della "collaborazione" in tutti i campi, il Capo dello Stato ha sottolineato che in una stagione fatta di tante "incertezze" "serve una visione d'orizzonte, una visione lucida per il futuro". 

"Tristezza per la morte di Bryant"

Il presidente ha in seguito ricordato il campione Nba Kobe Bryant e la sua formazione in Italia dove il cestista ha trascorso 7 anni da ragazzo. "La comunanza di studi - ha detto - è quella che lega davvero l'umanità più dei legami politici, istituzionali ed economici ed è antidoto alle incertezze internazionali".

"Economia sostenibile è farsi carico delle esigenze del clima"

Nel suo discorso, Mattarella ha parlato anche dell'ambiente sottolineando come l'Unione Europea stia "dando un indirizzo esemplare a tutta la comunità internazionale" sul riutilizzo delle materie prime e secondarie. "L'economia sostenibile - ha precisato - è farsi carico dei limiti e delle esigenze in difesa del clima. Limiti che non sono un freno dell'economia, ma sono motivo di crescita dell'economia stessa”.

"Istituzioni assicurino rilancio aree interne"

Poi il monito alle istituzioni per "assicurare il ruolo e il rilancio delle aree interne". "Da più parti - ha detto il Capo dello Stato - si sottolinea che nelle aree interne si avvertono maggiori difficoltà o una posizione di svantaggio. Per fortuna i nuovi strumenti digitali consentono di superare questo divario. Per questo le istituzioni devono lavorare velocemente per assicurare il rafforzamento degli strumenti digitali che sono decisivi per lo sviluppo economico delle aree interne".

Il programma di Mattarella a Benevento

Il presidente della Repubblica è arrivato a Benevento per l'inaugurazione dell'anno accademico dell'Università del Sannio. Ad accoglierlo ci sono stati il sindaco Clemente Mastella, il vescovo di Benevento, monsignor Felice Accrocca e il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca. Prima di raggiungere l'auditorium Sant'Agostino, il programma di Mattarella prevedeva una visita al museo del Sannio e alla chiesa e al chiostro di Santa Sofia, patrimonio Unesco. All'uscita dalla chiesa di Santa Sofia, il Capo dello Stato è stato salutato dagli applausi dei presenti.

Data ultima modifica 28 gennaio 2020 ore 15:40

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"