Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Berlusconi su Santelli: "In 26 anni non me l’ha…". Pd e M5s: "Frase sessista"

La frase di Berlusconi su Jole Santelli

2' di lettura

Polemiche per le parole del leader di Forza Italia durante un comizio a Tropea con la candidata alle elezioni regionali in Calabria. Serracchiani e Rotta: "Destra retrograda". Ruocco: "Inaccettabile e disgustoso". Berlusconi: "Donne da me sempre considerate"

"Alla mia sinistra c’è una signora che conosco da 26 anni, non me l'ha mai data". Così Silvio Berlusconi a Tropea (Vibo Valentia) ha parlato di Jole Santelli, candidata del centrodestra alla presidenza della Regione Calabria, in occasione di un comizio in vista delle elezioni regionali (LA CHIUSURA DELLA CAMPAGNA ELETTORALE: GLI AGGIORNAMENTI). "Jole ha una capacità straordinaria nell'individuare i problemi e le loro soluzioni”, ha aggiunto Berlusconi. Ma la frase con cui ha iniziato il suo intervento ha provocato diverse reazioni politiche.

Serracchiani e Rotta: "Destra retrograda"

"C'era bisogno dell'entrata in scena di Silvio Berlusconi per dimostrare una volta di più il vero volto della destra rispetto alle donne: retrogrado e sessista”, hanno dichiarato le deputate democratiche Debora Serracchiani vice presidente del Pd e Alessia Rotta vice capogruppo alla Camera.

Ruocco: "Frasi sessiste e disgustose"

"Le frasi pronunciate poco fa da Berlusconi a Tropea sono inaccettabili! Frasi sessiste e disgustose come queste non possono essere la normalità e a maggior ragione non possono essere accettate se pronunciate da un esponente politico", ha scritto su Facebook la deputata del M5s Carla Ruocco.

Graziano: "Santelli avrebbe dovuto abbandonare palco"

"Silvio Berlusconi è arrivato in Calabria per mortificare la dignità delle donne. La Santelli, invece di scoppiare a ridere, avrebbe dovuto abbandonare il palco", ha dichiarato il commissario del Pd della Calabria, Stefano Graziano.

Berlusconi: "Donne da me sempre considerate"

In seguito Berlusconi, intervenendo a Lamezia Terme sempre a sostegno di Jole Santelli, ha replicato: "Me ne hanno dette di tutti i colori da stamattina quando ho fatto quella battuta su Jole che non me l'ha data: sessista, razzista che non considera le donne. Io le donne le considero tanto è vero che nel partito abbiamo una donna presidente del Senato, una vice presidente della Camera e donne capigruppo nel parlamento".

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"