Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Regionali Calabria, Berlusconi: "Niente tasse per 3 anni a chi assume giovani"

2' di lettura

Il leader di Forza Italia lancia la sua proposta per rilanciare l'occupazione e avverte il governo: "Se perde alle regionali e non si dimette non siamo più in un Paese democratico"

Niente tasse e nessun contributo da pagare per i primi tre anni alle aziende che assumono un giovane disoccupato. È la proposta lanciata dal leader di Forza Italia Silvio Berlusconi dalla Calabria, dove è in tour elettorale per sostenere la candidata del centrodestra alle regionali Jole Santelli.

Sanità e occupazione le priorità

Insieme al rilancio dell’occupazione, Berlusconi indica nella sanità l’altra priorità del programma di Santelli, una candidata che definisce “straordinaria” per la sua capacità di “individuare i problemi e scegliere le persone giuste”, anche se nel frattempo rivela di averle indicato “un milanese ed un veneto” per aiutarla, e di essersi ritagliato un ruolo nella squadra come consigliere.

Attacco al M5s

Dopo le lodi alla sua candidata, partono le bordate agli avversari: nel mirino in particolare i Cinque Stelle, che Berlusconi definisce “spinti esclusivamente dall’invidia sociale” e “incollati alle poltrone” conquistate “approfittando del malcontento e del disgusto di molti cittadini italiani”.

"Se il governo perde le regionali, si dimetta"

Se l’ex premier vede il Movimento ormai in “crisi inevitabile”, il suo sguardo si proietta inevitabilmente sulla tenuta del governo. E in caso di sconfitta alle urne in Calabria ed Emilia-Romagna, il responso di Berlusconi è netto: “Non parlerei di spallata, parlerei di dimissioni da parte della sinistra: se rimanessero in carica non saremmo più in un Paese democratico. Democrazia infatti significa governo del popolo, della maggioranza del popolo, non governo della minoranza”.

Messaggio agli alleati

Un ultimo pensiero è rivolto a Lega e Forza Italia, alleati nelle Regioni e possibili compagni di strada anche sulla scena nazionale: “Quelli di Salvini e Meloni sono partiti che prendono decisioni anche per il consenso, ma hanno bisogno di noi, perché senza di noi non sarebbero sulla retta via. Forza Italia è fondamentale nel centrodestra per affermare i principi dell'occidente”, la sentenza di Berlusconi.

 

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"