Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Times, Giorgia Meloni è tra le "stelle nascenti" del 2020

2' di lettura

Il giornale britannico ha inserito la leader di Fratelli d'Italia nell'elenco dei personaggi che potrebbero essere protagonisti nel nuovo anno: nonostante l'età, "è già una veterana"

Il Times ha inserito Giorgia Meloni, leader di Fratelli d'Italia, tra le "stelle nascenti", ossia "i volti da tenere d'occhio nel 2020". Sesta nell'elenco dei venti personaggi che potrebbero essere protagonisti nel nuovo anno, Meloni è l'unica italiana presente tra una platea di giovani, amministratori e nuovi leader.

"Io sono Giorgia"

Per raccontare la figura di Meloni, il giornale britannico parte della canzone Io sono Giorgia, nata come parodia del suo discorso del 19 ottobre 2019, quando aveva parlato dal palco della manifestazione a Roma del Centrodestra. "I dj dietro i brano, in cui Meloni grida ripetutamente 'Io sono Giorgia, sono una donna, sono una madre, sono cristiana', lo intendevano come una pugnalata ironica al suo duro marchio di politica dell'identità, ma - scrive il Times - l'ironia si è persa tra la sua crescente legione di fan che l'hanno adottato con orgoglio come inno".

"Stella nascente, ma veterana"

"Ora il partito Fratelli d'Italia ha il 10% nei sondaggi, in aumento rispetto al 4,4% alle elezioni nazionali del 2018 e ruba voti a Matteo Salvini", ha specificato il Times. E nonostante "il suo status di stella nascente, Meloni ha ricoperto il ruolo di ministro sotto il governo di Silvio Berlusconi già nel 2008, rendendola una veterana raffinata", ha aggiunto il giornale britannico.

Gli altri nomi

A fare compagnia a Meloni, ci sono tra gli altri Valerie Pécresse (governatrice dell'Ile-de-France e possibile sfidante di Macron nelle prossime presidenziali), la giovanissima principessa Leonor (erede al trono di Spagna), Yury Dud (youtuber russo) e David Hogg (studente americano sopravvissuto alla strage di Parkland del 14 febbraio 2018, e da allora attivista per il controllo dell'uso delle armi).

La reazione: "A me basta cambiare l'Italia"

Giorgia Meloni affida la sua reazione in un post su Facebook: "Il Times mi inserisce tra le 20 persone che potrebbero cambiare il mondo nel 2020. A me basta dare il meglio per cambiare l'Italia: magari dandole un governo che stia a testa alta in Europa e nel mondo e che le restituisca dignità e visione di pensare in grande".

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"