Caso Regeni, colloquio Conte-al Sisi: rilanciare collaborazione

Politica

Una conversazione telefonica tra il premier italiano e il Presidente della Repubblica egiziano ha avuto al centro la necessità "urgente" di riprendere la cooperazione giudiziaria sul caso del ricercatore ucciso al Cairo nel 2016 

Lunga conversazione telefonica tra il presidente del Consiglio italiano Giuseppe Conte e il Presidente della Repubblica egiziano Abdel Fattah Al Sisi. Al centro - fa sapere una nota diffusa da Palazzo Chigi - oltre alla crisi libica, alle sfide della regione mediterranea e alla cooperazione bilaterale, c'è stato soprattutto il caso Regeni.  E' "urgente" - si sono detti i due leader - "rilanciare la collaborazione giudiziaria" sull'omicidio del giovane ricercatore italiano ucciso nel 2016 (CHI ERA GIULIO - COSA SAPPIAMO SULLA SUA MORTE). 

Politica: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.