Maltempo, Conte: stanziati 11 miliardi, ora dobbiamo spenderli e accelerare opere

Politica

Il Presidente del Consiglio annuncia lo stanziamento di 11 miliardi di euro su base pluriennale per far fronte ai danni causati dal maltempo e accelerare con le opere a contrasto del dissesto idrogeologico

"Sono stati stanziati 11 miliardi di euro su base pluriennale, ora però dobbiamo spenderli, accelerare con le opere e i cantieri che ci consentono di contrastare questo dissesto idrogeologico". E’ quanto ha detto dallo stabilimento Fca di San Nicola di Melfi (Pz) il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, a margine dell'assemblea dell'Anfia sul tema "Le sfide dell'automotive tra storia, realtà e futuro".

Maltempo, Conte: dobbiamo mantenerci vigili costantemente

"Non possiamo accorgerci oggi - ha continuato il premier - del fatto che ci sia un problema di messa in sicurezza del territorio e di dissesto idrogeologico, è per questo che già nel 2018 ho cercato di spingere molto per adottare all'inizio di quest'anno il piano Proteggi Italia. Ma questo non significa che l'adozione di un Piano risolva i problemi". Sul maltempo "dobbiamo mantenerci vigili costantemente" ha aggiunto Conte. "Sono in contatto costante con il capo della Protezione civile, Borrelli".

Politica: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.