Disabilità, Conte a Sky TG24: "No annunci, serve una strada comune"

Politica

Il presidente del Consiglio ha partecipato al Fiaba day a Roma, manifestazione dedicata all'abbattimento delle barriere architettoniche. "Tutte le persone hanno diritto ad essere parte integrante di questa comunità”, ha detto il premier

L’impegno sulla disabilità "non è un annuncio, è una direzione di marcia costante. Non dobbiamo verificare su questo l’operato di un singolo governo, di una singola manovra. Bisogna delineare una strada e avere chiaro un percorso e lavorare a questi risultati". Così a Sky TG24 il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, che ha partecipato al Fiaba day a Roma, manifestazione dedicata all'abbattimento delle barriere architettoniche.

"Tutti devono essere parte integrante della comunità"

"Oggi – ha proseguito - abbiamo simulato un Consiglio dei Ministri con tutte persone con disabilità, c’erano anche due bambine". "È un’inclusione – ha detto ancora Conte - che riguarda tutti gli aspetti della vita associata, della dimensione esistenziale: quindi partecipazione piena alla vita politica, culturale, sociale e economica del Paese. Tutte le persone, anche quelle con una ridotta mobilità, con disabilità, non autosufficienti, anziane, hanno diritto a essere parte integrante di questa comunità".

Politica: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.