Regionali Umbria, chi è Francesca Di Maolo

Politica

Il nome della avvocatessa di 49 anni sembrava mettere d'accordo M5S e Pd per le regionali in Umbria. Ma il 22 settembre la avvocatessa 49enne, originaria di Spoleto ma residente ad Assisi, ha rifiutato la candidatura

Il nome di Francesca di Maolo sembrava mettere d'accordo Pd e M5s per le regionali in Umbria. Sarebbe dovuta essere lei la candidata unitaria del partito guidato da Di Maio e quello diretto da Zingaretti, Invece, il 22 settembre la avvocatessa 49enne originaria di Spoleto ma residente ad Assisi ha rifiutato ufficialmente la candidatura. 

Chi è Francesca Di Maolo

Laureata in Giurisprudenza all'Università di Perugia, sposata e con una figlia di 20 anni, Francesca Di Maolo dal 2013 è presidente dell'Istituto Serafico, un centro di eccellenza per bambini e ragazzi con disabilità fisiche, psichiche e sensoriali. Dal 2017 guida anche l'Aris Umbria, l'associazione che riunisce istituti di ricovero, case di cura e centri di riabilitazione impegnati nella rigorosa tutela della vita e della dignità della persona.

“Il valore dell’umiltà”

"Io credo che tutta la politica italiana ed europea debba trarre spunto dagli insegnamenti di San Francesco e anche seguire il suo esempio nell'umiltà”, ha dichiarato recentemente Di Maolo, "tutti noi pecchiamo di poca umiltà, però quando vieni e respiri l'aria di Assisi ti ricordi che il più grande valore dell'uomo è proprio l'umiltà”.

Politica: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.