Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Elezioni Ferrara 2019, al ballottaggio la Lega contro il centrosinistra

1' di lettura

Domenica 9 giugno si torna al voto. In Emilia Romagna sono 13 i comuni in cui si andrà al ballottaggio. Le sfide più importanti sono quelle dei capoluoghi. A Ferrara il leghista Alan Fabbri se la vedrà con il candidato del centrosinistra Aldo Modonesi

A Ferrara il leghista Alan Fabbri ha ottenuto, al primo turno, il 48,44% dei consensi.

(I RISULTATI DEL BALLOTTAGGIO)

Domenica dovrà contendersi la poltrona da primo cittadino con il candidato del centrosinistra Aldo Modonesi, che il 26 maggio ha ottenuto il 31,75%. Le urne di domenica saranno anche una cartina tornasole in vista delle prossime elezioni regionali.

Il leghista Alan Fabbri sfida il candidato del centrosinistra Aldo Modonesi

Alan Fabbri, uomo forte della Lega, è già stato sindaco del comune di Bondeno e candidato governatore nel 2014. Attualmente è capogruppo del Carroccio in regione. A tentare la rimonta sarà Aldo Modonesi, candidato nel centrosinistra già vicepresidente regionale delle Acli e assessore uscente alle attività economiche della giunta Tagliani. Ultimi giorni di campagna elettorale a Ferrara, come per il primo turno si voterà in un’unica giornata dalle 7 alle 23.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"