Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Elezioni comunali 2019 a Ferrara, i risultati: si va al ballottaggio tra Fabbri e Modonesi

LE ELEZIONI AMMINISTRATIVE 2019

2' di lettura

Nella città emiliana si va al secondo turno: il 9 giugno si sfideranno il candidato di centrodestra Alan Fabbri che ha preso il 48,4% dei voti e Aldo Modonesi del centrosinistra che ha ottenuto il 31,7%. Terza Fusari (+Europa) e quarto Mantovani del M5s

A Ferrara si andrà al ballottaggio il prossimo 9 giugno per scegliere il nuovo sindaco nella tornata delle elezioni comunali 2019. Quando sono state scrutinate tutte le 160 sezioni, il candidato del centrodestra Alan Fabbri ha ottenuto il 48,44%. Al ballottaggio se la vedrà contro il candidato del centrosinistra Aldo Modonesi, fermo al 31,75%. Più staccati e lontani dai giochi per il secondo turno gli altri 6 aspiranti sindaci: la candidata di +Europa, Azione Civica e Coalizione civica, Roberta Fusari, ottiene l'8,63%. Quarto Tommaso Mantovani, del M5s, all'6,83%. Alberto Bova di Italia in Comune è al 2,33%, mentre Francesco Rendine di Gol è allo 0,98%. Seguono Andrea Firrincieli (0,66%) e Giorgio Massini (0,39%). L'affluenza nella città emiliana è stata del 71,50%. (LA DIRETTA - I RISULTATI - LA MAPPA DEI RISULTATI - LO SPECIALE)

Chi erano i candidati

La sfida a Ferrara era tra otto candidati sindaci. Tra loro non c’era l’attuale primo cittadino, Tiziano Tagliani, del Partito Democratico, eletto per la prima volta nel 2009 e riconfermato al primo turno nel 2014. A rappresentare il centrosinistra è stato scelto invece Aldo Modonesi (sostenuto dalle liste Genteamodo, Frazioni e Quartieri, Insieme e Partito Democratico), mentre il centrodestra ha sostenuto Alan Fabbri (Lega, Rinascita Socialdemocratica, Forza Italia, Fratelli d’Italia e Ferrara Cambia). Il candidato del Movimento 5 Stelle era Tommaso Mantovani. Gli altri erano Francesco Rendine (Gol), Alberto Bova (Italia in Comune), Giorgio Massini (Ferrara Libera), Roberta Fusari (+Europa, Coalizione Civica e Azione Civica), Andrea Firrincieli (InnovaFe), Francesco Rendine (Giustizia, Onore e Libertà).

Data ultima modifica 28 maggio 2019 ore 00:45

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"