Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Voli di Stato, M5s: "Salvini spieghi". Viminale: "Mai usati per iniziative elettorali"

3' di lettura

I 5S chiedono chiarimenti sulla questione relativa ai presunti viaggi su mezzi della polizia per comizi. La procura della Corte dei Conti apre fascicolo esplorativo. Il leader leghista: "L'inchiesta fa ridere, nessuna irregolarità". Di Maio: "Io solo con Alitalia" 

La procura del Lazio della Corte dei Conti ha aperto un fascicolo esplorativo sui voli di Stato effettuati dal vicepremier leghista. Il fascicolo è in mano al viceprocuratore generale Bruno Tridico. Il M5s ha chiesto chiarimenti sui voli che sarebbero stati utilizzati da Matteo Salvini per iniziative elettorali, definendo il caso "una strana faccenda". Ma il leader della Lega replica: "Nessun abuso, nessuna irregolarità, nessun volo di Stato o della polizia per fare comizi ma sempre per impegni istituzionali". E aggiunge: "L'inchiesta sui voli di Stato fa ridere. Li uso ovviamente quando vado in missione come Ministro, non quando vado a sciare o a mangiare un panino". Sulla vicenda intervengono anche fonti del Viminale che fanno sapere che il ministro Salvini "in nessun caso" ha utilizzato voli di Stato e velivoli della polizia "per motivi estranei al suo ruolo istituzionale. Salvini è abituato a utilizzare voli di linea, rigorosamente in economy, nonostante abbia il livello di tutela personale più elevato".

La lista dei voli fornita dal Viminale

Le stesse fonti del Viminale forniscono il dettaglio di tutti i voli del ministro nei suoi 11 mesi da ministro. Per 19 volte il ministro ha volato su aerei della polizia, per 22 su quelli del 31/o Stormo dell'Aeronautica Militare e per due volte (Roma-Tripoli andata e ritorno il 26 giugno scorso) su un C 27J militare. "Un'operazione trasparenza - aggiungono al Viminale - contro le insinuazioni".

Le reazioni di Di Maio e Conte

Anche il vicepremier grillino Luigi Di Maio si è soffermato sulla vicenda: "Io non ne ho mai preso nessuno, una volta ho preso un aereo della protezione civile per andare su un luogo colpito dal terremoto, per tutto il resto mi muovo sempre con voli di linea e con Alitalia". "Non ho motivo di non credere alle parole di Salvini", ha detto invece il premier Giuseppe Conte.

Il M5s: "Ombra da chiarire"

Fonti del Movimento 5 stelle avevano sottolineato, prima della specifica sui voli arrivata da fonti del Viminale: "Se la Corte dei Conti ha aperto un fascicolo 'esplorativo' per accertare se abbia viaggiato su aerei ed elicotteri della polizia al di fuori dei fini strettamente istituzionali, allora significa che una piccola ombra da chiarire c'è. È bene che lo faccia Salvini. E siamo sicuri che lo farà".

La vicenda dei voli di Stato

La vicenda nasce dalla inchiesta di  Repubblica secondo cui sarebbero "più di venti voli con mezzi della polizia e in un caso anche dei vigili del fuoco", che sarebbero stati utilizzati da Salvini per agganciare comizi elettorali a compiti istituzionali.

Data ultima modifica 16 maggio 2019 ore 17:11

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"