M5s, sabato e domenica la festa al Circo Massimo

Politica

Giorgia Finesi

luigi-di-maio-ansa

Prende il via, a Roma, la tradizionale kermesse pentastellata. Una 2 giorni di incontri e confronti tra attivisti e big del partito. Grillo è atteso domenica, con il premier Conte. In collegamento Di Battista. Quest’anno sul palco anche Fico

Fine settimana di festa e confronto per i 5 stelle. Prenderà il via sabato 20, a Roma, la quinta edizione di Italia a 5 Stelle, la manifestazione che ogni anno riunisce attivisti e dirigenti stellati. Una due giorni complicata, con il movimento al Governo e le forti tensioni all’interno della maggioranza. Il M5S torna al Circo Massimo, dove, nel 2014, si tenne la prima edizione della festa.

Il programma

Dalle 18.00 si alterneranno sul palco parlamentari, ministri, i big del movimento. Non ci sarà Beppe Grillo, impegnato a Locarno con il suo spettacolo teatrale. Arriverà sul palco domenica, con lui il premier Conte.  Presente dal primo giorno Davide Casaleggio. Non mancherà, nonostante la distanza geografica, Alessandro Di Battista che interverrà in collegamento dal maxischermo. Dibba non partecipò alla festa neanche lo scorso anno, assente giustificato per la nascita del primo figlio. Anche in quell’occasione si collegò dall’ospedale. Ma in un anno tutto è cambiato. Roberto Fico, stavolta sul palco, nella scorsa edizione rimase defilato, perché in polemica con le regole che avevano consentito la proclamazione di Di Maio, candidato premier. Tutto cambiato.   

L'arena del Circo Massimo e le agorà

Nell'arena di Circo Massimo ci sarà un palco circolare e un allestimento centrale con i padiglioni, dove si potranno ripercorrere tutte le tappe della storia del Movimento, dalle origini alla fase di governo attuale. Ci sarà l’area Rousseau e uno spazio in cui verrà spiegato il contratto di governo M5S-Lega. Gli attivisti potranno parlare con i parlamentari italiani ed europei, i consiglieri regionali e i sindaci, che indosseranno una maglietta gialla con la scritta "Il portavoce… ti ascolta". L’evento sarà completamente plastic free in perfetto stile grillino, nei punti ristoro menù vegetariani e vegani e traduzione nella lingua dei segni anche per le agorà dove si svolgono i dibattiti pubblici. Sui numeri il movimento non si sbilancia. L’affluenza sarà la spia del consenso per il Movimento da quando è al governo alleato della Lega.

Politica: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24