Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Genova, il sindaco Bucci commissario: "12-16 mesi per il nuovo ponte"

3' di lettura

Decisione concordata tra il premier Conte e il governatore ligure Toti. Il primo cittadino: "Per il ponte 12, 15 o 16 mesi". "Per il governo Autostrade è fuori", ha aggiunto. Gli auguri di Di Maio e Salvini

Quale sarà il tratto distintivo del suo mandato? "Avere un ponte". Il sindaco di Genova Marco Bucci, neo commissario per la ricostruzione del ponte Morandi, fa capire così in quali mani il premier Giuseppe Conte ha affidato il futuro del capoluogo ligure. "Sarà fatto un lavoro di qualità e con il minor tempo possibile, questo è un impegno che prendo verso i genovesi". Anticipando le previsioni sulle tempistiche, Bucci ha parlato di "12, 15, o 16 mesi". "Marco Bucci è il primo cittadino di Genova e quindi lui, non meno di noi, ha tutto l'interesse di realizzare quanto prima il ponte", ha detto il premier Conte. "Ho nominato una persona seria - ha aggiunto - con la quale ho avuto modo di confrontarmi più volte e dopo varie valutazioni rispetto ai compiti spettanti al commissario abbiamo ritenuto che lui saprà operare al meglio".

Bucci: "Autostrade fuori da ricostruzione"

Rispondendo a una domanda su chi ricostruirà il ponte, ha spiegato che "il Governo ha scritto chiaro sul decreto che Autostrade è fuori. Io devo rispettare quel che dice il decreto, quello che dice il mio capo che è il presidente del Consiglio. Noi faremo tutto il possibile perchè le aziende che non hanno avuto nulla a che fare con il ponte Morandi possano partecipare". Il futuro commissario ha poi ribadito: "A me il progetto di Piano piace molto". 

Gli auguri di Di Maio e Salvini

Bucci ha ricevuto gli auguri dei vicepremier Luigi Di Maio e Matteo Salvini. "Vogliamo augurare buon lavoro al commissario, il sindaco Marco Bucci: adesso il governo centrale e le amministrazioni locali hanno gli stessi oneri, le stesse responsabilità e una grande sfida da vincere insieme", ha detto il ministro dello Sviluppo Economico in Aula al Senato, rispondendo a un'interrogazione. "Buon lavoro al sindaco Marco Bucci, nominato Commissario per la ricostruzione, tutta Italia tifa per una Genova sempre più bella!", il commento del ministro dell'Interno. Tra i primi a congratularsi il ministro per i Rapporti con il Parlamento Riccardo Fraccaro che ha detto: "Trovo bello il fatto di un sindaco che si prende questa responsabilità".

Lo stallo e i nomi emersi

Per intere settimane era andato avanti lo stallo sulla nomina della figura che dovrà occuparsi della ricostruzione a Genova dopo il crollo del ponte Morandi. Era emerso il nome di Claudio Gemme, poi accantonato per un possibile conflitto di interessi e il parere negativo dei 5 Stelle. La nomina di Gemme, gradita a Salvini, sembrava certa ma è naufragata per il possibile conflitto di interessi dovuto al fatto che Fincantieri (società di cui è manager) potrebbe essere l'azienda che costruirà il nuovo viadotto e che i suoi familiari hanno un'abitazione nella "zona rossa". È emerso quindi il nome di Bucci, che oltre al ruolo di amministratore locale ha un curriculum da manager industriale.

Data ultima modifica 04 ottobre 2018 ore 20:00

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"