Di Maio mostra il biglietto del volo in Cina: "Sono in classe economy"

Politica
Il post di Luigi Di Maio su Instagram
Di_Maio-instagram

Il ministro dello Sviluppo economico in partenza per Chengdu: "Mai preso un aereo di Stato, come promesso". La missione in Oriente è avviare nuovi negoziati con Pechino per sostenere le imprese italiane

"Si vola con aerei di linea ovviamente. Mai preso un volo di Stato in 3 mesi e mezzo da ministro, esattamente come vi avevo promesso". A dirlo è il ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico Luigi Di Maio, con un post condiviso sul suo profilo ufficiale di Instagram prima di partire per la Cina. Di Maio ha anche mostrato il biglietto Alitalia, che ha previsto uno scalo ad Amsterdam prima di fare rotta per il Paese dell'estremo oriente.

Missione per le imprese

Il leader del Movimento 5 Stelle si è recato in Cina "in missione per le imprese italiane", il giorno dopo lo scontro con il ministro dell'Economia Tria sulla manovra e i fondi necessari a introdurre il reddito di cittadinanza, cavallo di battaglia del programma pentastellato. Il ministro dello Sviluppo economico è arrivato a Chengdu, nella provincia Sud occidentale del Sichuan, dove ha illustrato lo scopo del suo viaggio. Il Sichuan "vive un grande processo di sviluppo tecnologico sociale e di innovazione economica al quale noi vogliamo partecipare", ha dichiarato il capo politico del Movimento 5 stelle in diretta Facebook, sottolineando che "abbiamo aziende che sono le migliori del mondo in tanti ambiti".  

Nuovi negoziati con Pechino

Di Maio ha aggiunto che un'attenzione particolare sarà posta al Sud dell'Italia "anche potenziando quelle che sono le opportunità di export dei prodotti agroalimentari". A tale scopo, ha spiegato, "dovremo avviare nuovi negoziati perché ci sono delle barriere non tariffarie legate a una serie di norme fitosanitarie che non ci consentono, per esempio, di portare prelibatezze della nostra terra qui in Cina". Sarà "una prima missione a tutto tondo", ha sintetizzato il ministro dello Sviluppo economico: "Incontrerò anche il vicepresidente cinese e avremo modo di scambiarci diverse visioni su tanti dossier", ha concluso.

Politica: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24