Vaccini, divieto scuole infanzia potrebbe slittare di un anno

Politica
vaccini-ansa

M5s e Lega hanno presentato due emendamenti all'articolo 6 del Decreto mille proroghe che puntano a rimandare all'anno scolastico 2019-2020 il divieto di accesso ai servizi educativi e alle scuole per l'infanzia per i bambini non vaccinati

Il prossimo settembre potrebbe non esserci nessun divieto di frequentare le scuole per l’infanzia per i bambini non vaccinati. M5s e Lega, infatti, hanno presentato due emendamenti identici all'articolo 6 del Decreto mille proroghe - adesso all'esame della commissione Affari costituzionali del Senato - che puntano a rimandare all'anno scolastico 2019-2020 il divieto di accesso ai servizi educativi e alle scuole per l'infanzia per i bambini le cui famiglie non presentino la documentazione che provi l'avvenuta vaccinazione.

Politica: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24