Francesca Barra, non c'è apostrofo su foto elettorale: "Colpa grafico"

Politica
barra_twitter

Nella scritta appare "Un opportunità" ma la candidata del Pd alla Camera replica dopo la gaffe: "Non è un manifesto ma un’immagine social, la svista non è mia. Io stavo lavorando ma ho subito fatto correggere" - LO SPECIALE ELEZIONI

Gaffe grammaticale in una foto social a scopo elettorale per Francesca Barra, la candidata del Pd alla Camera nel collegio uninominale Basilicata 2 per l’Election day del prossimo 4 marzo (LO SPECIALE). Nell’immagine in questione si legge "Un opportunità" al posto di "Un’opportunità", ma l’esponente del Partito Democratico si difende: "Non è un errore mio è stato il grafico".

"Non crollo proprio su niente"

Il focus dell’immagine è su Matera, capitale della cultura nel 2019. Ma a chi le fa notare di essere crollata proprio sulla grammatica italiana, Francesca Barra risponde su Facebook: "Francesca Barra non crolla proprio su niente… Appena mi sono resa conto che il grafico aveva commesso un errore ho chiesto di correggerlo". La stessa candidata aveva scritto in precedenza un altro post sui social per respingere ogni accusa sull’errore grammaticale e per attaccare alcuni organi di stampa accusati di pubblicare notizie false sul suo conto: "L'errore del grafico è stato corretto dopo pochissimi minuti. Io ero fuori per lavoro…Scrivono che sono incinta, che mi ritirerò dalla candidatura, che l'apostrofo è causa mia, che le scie chimiche le ho causate io. Poi?".

Politica: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24