Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Elezioni regionali Sicilia, Claudio Fava è il candidato della sinistra

Claudio Fava (Ansa)
2' di lettura

Il vice presidente della commissione parlamentare Antimafia guiderà una coalizione con Mdp, SI e Prc. Ha vinto la concorrenza dell’altro papabile per Palazzo d’Orleans, l’editore Ottavio Navarra. Il Pd continua a puntare sul rettore Fabrizio Micari

Claudio Fava sarà il candidato della sinistra unita alle elezioni regionali in Sicilia. L’annuncio è arrivato con una nota congiunta firmata dal vice presidente dell'Antimafia insieme all'editore Ottavio Navarra, altro papabile della sinistra per la corsa a Palazzo d’Orleans. Navarra era stato indicato come candidato da Prc e altri partiti di sinistra prima dell'avvio del dialogo con Mdp e Sinistra italiana, che hanno portato al nome di Fava. La coalizione dovrebbe accogliere anche Verdi, Possibile e vari comitati e associazioni.

A breve assemblea regionale dei partiti

Il 10 settembre è in programma un'assemblea regionale per il programma e l'ufficializzazione di Fava. "Siamo convinti che la sfida messa in campo è inedita per la Sicilia e per il nostro Paese”, dicono Fava e Navarra. “L'assemblea del 10 sancirà l'atto di nascita di una sfida politica che non si esaurirà con il voto del 5 novembre. Chiamiamo a raccolta le esperienze migliori della società siciliana. È il tempo di un cambiamento necessario ed utile. Vogliamo mettere a disposizione le nostre competenze e la nostra passione. Vogliamo costruire un polo alternativo a quelli esistenti non in grado di rappresentare una risposta alle speranze dei siciliani". 

Il Pd prosegue su Micari

Fava e Navarra hanno anche puntato il dito contro il Pd, “principale responsabile” dei problemi in Sicilia. Proprio il Partito democratico sembra intenzionato a non cambiare idea sulla candidatura, non ancora ufficiale, di Fabrizio Micari, rettore dell'Università di Palermo, appoggiata anche dai vertici del partito a Roma.

Gli altri candidati

Hanno invece annunciato la propria corsa solitaria sia il governatore uscente Rosario Crocetta, sia il critico d’arte Vittorio Sgarbi. Il centrodestra, invece, si schiera compatto e ha già ufficializzato la candidatura dell’ex presidente della Provincia di Catania Nello Musumeci.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"