Verso svolta indagine su sparo Foligno

Umbria
@ANSA
90c97463bdba0091db3fb907ad06a2df

Carabinieri recuperano fucile in campagne Sant'Eraclio

Potrebbe essere a una svolta l'indagine dei carabinieri per identificare chi ha sparato il colpo di fucile esploso a Foligno la sera del 23 giugno, in piazza Piermarini, e che ha allarmato i cittadini a passeggio nelle vie del centro. Nelle campagne di S. Eraclio è stata infatti recuperata un'arma con tracce che - secondo gli investigatori - potrebbero portare all'identificazione delle persone coinvolte nella vicenda.
    Nei giorni scorsi numerose perquisizioni erano state eseguite dai carabinieri della compagnia di Foligno, anche con l'ausilio di unità cinofile provenienti da Firenze e un elicottero decollato da Rieti. I carabinieri hanno poi già esaminato i filmati acquisiti presso gli impianti di videosorveglianza presenti nella zona dello sparo e raccolto le dichiarazioni di diversi testimoni. Per l'indagine vengono ora ritenute determinanti le analisi scientifiche su tracce biologiche e papillari presenti sul bossolo e sul fucile rinvenuto.
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.