Art. Uno, no condizioni andare avanti in Regione

Umbria
285bc9e54a812df3cb9035ebff18c47e

Solinas condivide ma lascia spiraglio per voto su Marini

Dopo le vicende portate alla luce dall'indagine sui concorsi 'pilotati' all'ospedale di Perugia, Articolo Uno, che fa parte della maggioranza in Regione, ritiene che "ormai non ci siano più le condizioni per andare avanti".
    Per il partito questa vicenda "deve essere un passaggio di rigenerazione etica, di chiusura con pratiche inaccettabili e per l'apertura di una fase nuova della politica regionale".
    Posizioni condivise dal consigliere regionale di Articolo Uno, Attilio Solinas, che - interpellato dall'ANSA - lascia però uno spiraglio. "Sono concorde con la posizione del mio partito - ha detto - ma prima di decidere definitivamente come votare sulle dimissioni della presidente Catiuscia Marini voglio capire bene cosa accadrà in aula e quali saranno le posizioni che emergeranno. E' comunque certo che per ipotizzare di proseguire la legislatura serva discontinuità amministrativa rispetto al passato e la compattezza del Pd".
   

Perugia: I più letti