Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Marini, Centri impiego non pronti a impatto reddito

@ANSA
1' di lettura

"Governo no pensi scarico su territorio" dice presidente Umbria

"Attualmente nessun Centro per l'impiego è in condizioni di reggere l'impatto" legato alle procedure per l'erogazione del reddito di cittadinanza: lo sostiene la presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, Pd. La quale in un'intervista al Corriere dell'Umbria ha detto: "il Governo non pensi di costruire una misura che non ha gambe per camminare e di scaricare poi le responsabilità sul territorio".
    Secondo Marini, comunque, "occorre avere attenzione e rispetto" per una norma "che ha come beneficiari cittadini in condizioni di grave disagio". "Pur non condividendo l'atteggiamento superficiale e snobbistico di chi, anche nel mio partito, considera il reddito mera propaganda - ha detto -, dopo avere analizzato la bozza di decreto legge, penso che siamo di fronte a una misura prevalentemente assistenziale".
   

"Il dialogo preferenziale coi poteri forti e con le multinazionali ha da tempo offuscato il Pd e buona parte della sinistra. Catiuscia Marini, presidente al tramonto della regione più povera del Centro Italia, non sorprende più. Anche oggi, quando, sulla stampa, ha nuovamente boicottato il reddito di cittadinanza": è quanto dichiara il capogruppo regionale del Movimento 5 Stelle, Andrea Liberati. Per l'esponente del M5s "le sue affermazioni, annunciate con enfasi, restano paradossali, provinciali, vecchie".

Data ultima modifica 23 gennaio 2019 ore 19:35

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"