Umbria promuove turismo in Francia

Umbria
perugia

Marini inaugura mostra dedicata a fotografo Roiter

Sarà la Francia, il prossimo anno, il Paese dove la Regione Umbria indirizzerà "significative azioni" di promozione turistica, anche in considerazione di una "consistente crescita" dei flussi francesi che già nei primi otto mesi dell'anno, rispetto al 2017, hanno visto aumentare gli arrivi del 9,5 per cento mentre le presenze sono cresciute del 14,2, con una punta di "aumento record" registrata nello scorso mese di marzo, quando c'è stato un più 26,3 per cento degli arrivi ed un aumento del 47,8 per cento delle presenze. Ad annunciarlo è stata la presidente della Regione, Catiuscia Marini, intervenuta a Parigi ad una serie di iniziative organizzate dall'Istituto italiano di Cultura, in collaborazione con la stessa Regione e l'Ambasciata italiana in Francia.
    Tra queste, una mostra delle 47 foto in bianco e nero scattate dal grande fotografo Fulvio Roiter per il volume "Ombrie. Terre de Saint-Francois", allestita nella sede dell'Istituto Italiano di Cultura.
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.