Amministratore sostegno sottrae denaro anziano

Umbria
@ANSA
531145a7ff3db47a782744f48601c326

Guardia finanza denuncia avvocato, non pagava rette struttura

La guardia di finanza di Foligno ha denunciato a piede libero un avvocato del foro di Spoleto che come amministratore di sostegno di un anziano è accusato di avere prelevato denaro senza motivi ritenuti giustificati dal conto corrente amministrato e di non avere versato rette mensili per cure sanitarie e assistenziali alla residenza dove era alloggiato. Peculato e omissione o rifiuto di atti d'ufficio i reati ipotizzati.
    Le indagini, partite da una segnalazione degli eredi e coordinate dalla procura di Spoleto, hanno permesso di ricostruire, attraverso accertamenti bancari e patrimoniali, gli aspetti della gestione del patrimonio dell'anziano da parte dell'amministratore di sostegno.
    Il legale - in base all'indagine della guardia di finanza - non solo non si era curato delle necessità dell'amministrato, ma si era addirittura appropriato di una somma di denaro che è stata quantificata dalle fiamme gialle in circa 16 mila euro.
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.