Partinico, furti nella scuola Danilo Dolci: danni alla struttura

Sicilia

"Siamo vicini al preside e a tutta la comunità scolastica dell'Istituto Superiore Danilo Dolci di Partinico oggetto, ancora una volta, di furti. Sono atti inaccettabili che denotano un baratro sociale e culturale pericolosissimo", sottolinea Vito Cassata, segretario generale Cisl Scuola Palermo Trapani

Ladri in azione nella scuola Danilo Dolci di Partinico (Palermo). Ad essere sottratto materiale scolastico, mentre è stata danneggiata la struttura.

Le parole dei sindacati

"Siamo vicini al preside e a tutta la comunità scolastica dell'Istituto Superiore Danilo Dolci di Partinico oggetto, ancora una volta, di furti. Sono atti inaccettabili che denotano un baratro sociale e culturale pericolosissimo e condizionano pesantemente il funzionamento del nostro sistema scolastico privandolo di strumenti indispensabili, che ci auguriamo possano essere tutti ripristinati", dice Vito Cassata, segretario generale Cisl Scuola Palermo Trapani.

Condanna l'episodio anche il segretario zonale della Cisl Pietro Galati. "La scuola è il cuore pulsante della nostra società, da essa dobbiamo ripartire per ridare slancio ad un territorio spesso in balia di un manipolo di delinquenti che agiscono quasi indisturbati. Siamo certi che l'amarezza per un gesto così grave non scalfirà l'entusiasmo e la determinazione di questa comunità educante e della parte sana di un territorio che vuole riscattarsi".

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24