Migranti, nuovo sbarco a Lampedusa: arrivate 82 persone

Sicilia

Tra loro anche due giovani donne. Nell’hotspot di contrada Imbriacola al momento si trovano 775 ospiti a fronte di una capienza massima di 250 posti

Continuano gli sbarchi a Lampedusa. Dopo gli arrivi registrati nella giornata di ieri, questa mattina altri 82 tunisini sono stati intercettati e soccorsi al largo della costa dell'isola. Tra loro ci sono anche due giovani donne. I migranti sono stati tutti accompagnati nell’hotspot di contrada Imbriacola, dove al momento si trovano 775 ospiti a fronte di una capienza massima di 250 posti. Ieri pomeriggio, le motovedette della guardia costiera e della guardia di finanza hanno soccorso un peschereccio che stava imbarcando acqua con a bordo 384 persone.

Ocean Viking ancora in attesa di un porto sicuro

Intanto, resta ancora in attesa di un porto sicuro la Ocean Viking, nave dell’ong Sos Mediterranee, da alcuni giorni in movimento nelle acque a sud della Sicilia. ”Questa mattina 306 sopravvissuti si sono svegliati sotto la pioggia battente sul ponte della Ocean Viking. Dopo 9 richieste di un porto sicuro inviate alle autorità marittime in una settimana, siamo rimasti senza risposte. Come in ogni situazione di stallo, le condizioni psicologiche e fisiche dei sopravvissuti peggiorano di ora in ora”, fa sapere l’organizzazione umanitaria.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24