Migranti, Sea Watch in porto a Pozzallo: a bordo 406 persone

Sicilia
©Ansa

La nave della ong tedesca ha ricevuto ieri dalle autorità italiane l'assegnazione del porto sicuro e si è diretta verso la cittadina del Ragusano. Lo sbarco è programmato per questa mattina

È entrata nel porto di Pozzallo la 'Sea Watch 3' con a bordo 406 migranti salvati in diversi interventi. La nave della ong tedesca ha ricevuto ieri dalle autorità italiane l'assegnazione del porto sicuro e si è diretta verso la cittadina del Ragusano. Il via libera è arrivato dopo tre evacuazioni mediche per donne in stato di gravidanza o con gravi ustioni. A bordo sono presenti 109 minori non accompagnati e tra loro numerosi bimbi, come spiegato da Sea Watch. Lo sbarco è in corso da questa mattina. "Le persone a bordo - commenta la ong – dopo tanta sofferenza possono finalmente sbarcare in Europa".

©Ansa

Il sindaco: “Lo sbarco procede senza problemi”

"Non si evidenziano situazioni di emergenza, né di difficoltà sanitarie - ha riferito il sindaco della Città di Pozzallo, Roberto Ammatuna - ma solo di grande stanchezza per gran parte dei migranti per le condizioni del mare dei giorni scorsi. Lo sbarco procede senza problemi e con l'effettuazione dei tamponi anticovid". Gli adulti, ultimate le operazioni i rito, saranno destinati nella nave quarantena "Azzurra" della Grandi Viaggi. I minori, invece, saranno accompagnati nei vari centri di accoglienza in Sicilia.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24