Migranti, Aita Mari con 105 persone davanti alle coste del Ragusano

Sicilia
©Ansa

 I due quotidiani spagnoli "El diario vasco" e "El correo", il primo di San Sebastian e il secondo di Bilbao, riferiscono che a bordo sarebbero stati accertati sei casi Covid 

La nave Aita Mari della ong Salvamento Maritimo Humanitario, da ieri si trova davanti alle coste ragusane in attesa della assegnazione di un porto di sbarco. A bordo ci sono 105 persone. I due quotidiani spagnoli "El diario vasco" e "El correo", il primo di San Sebastian e il secondo di Bilbao, riferiscono che a bordo sarebbero stati accertati sei casi Covid e che i migranti salvati sono tutti di nazionalità egiziana tranne uno che proviene dal Gambia. La Aita Mari ha effettuato il salvataggio il 19 ottobre a sud di Lampedusa. 

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24