Misterbianco, sequestrata piantagione con 740 alberi di marijuana

Sicilia
©Ansa

La piantagione, dotata di un complesso sistema di irrigazione e realizzata su un appezzamento di terreno di oltre mille metri quadrati all'insaputa del proprietà, estraneo ai fatti, è stata sequestrata lo scorso 29 luglio dalle Fiamme Gialle

A Misterbianco, nel Catanese, la guardia di finanza ha arrestato R.M. di 50 anni, accusato di essere uno dei due coltivatori di 740 piante di marijuana. La piantagione, dotata di un complesso sistema di irrigazione e realizzata su un appezzamento di terreno di oltre mille metri quadrati all'insaputa del proprietà, estraneo ai fatti, è stata sequestrata lo scorso 29 luglio dalle Fiamme Gialle.

La vicenda

Lo stesso giorno era finito in manette un 27enne, mentre un suo complice è riuscito a fare perdere le tracce. Indagini della guardia di finanza hanno portato all'individuazione di quest'ultimo.Il valore del sequestro è stato stimato dagli investigatori in circa un milione e mezzo di euro.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24