Disinnescato ordigno della Seconda guerra mondiale a Chiaramonte Gulfi

Sicilia

La bomba, di fabbricazione inglese, era stata trovata durante alcuni lavori di scavo; è stata messa in sicurezza e disinnescata dagli artificieri del 4° Reggimento Genio Guastatori di Palermo

Si sono concluse poco dopo mezzogiorno le operazioni di disinnesco di un ordigno della Seconda guerra mondiale rinvenuto in contrada Cifali, a Chiaramonte Gulfi (Ragusa), al confine con il territorio di Comiso.

Le operazioni

La bomba, di fabbricazione inglese, era stata trovata durante alcuni lavori di scavo; è stata messa in sicurezza e disinnescata dagli artificieri del 4° Reggimento Genio Guastatori di Palermo, quindi trasportata in una cava nel territorio comunale di Comiso dove è stata fatta brillare. E' stata chiusa al traffico la strada provinciale Comiso - Chiaramonte e le strade secondarie limitrofe, mentre gli abitanti della zona hanno dovuto lasciare le loro case, a cui hanno potuto fare rientro terminate le operazioni. L'aeroporto di Comiso è stato chiuso al traffico e lo spazio aereo è stato interdetto. 

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24