Migranti, 58 sbarcati a Pozzallo da ResQ People

Sicilia
©Ansa

Tra le persone sbarcate e assistite, tre sono state trasferite all'ospedale "Maggiore" di Modica per essere sottoposti a controlli

Completato in mattina al Porto di Pozzallo, assegnato dalle autorità italiane come porto sicuro, lo sbarco delle 58 persone, tra cui 15 minori, dalla ResQ People. Erano stati recuperati dalla nave di proprietà di una Onlus italiana che opera nel Mediterraneo centrale, dopo essere partiti dalla Libia a bordo di una carretta del mare.

Controlli

Tra le persone sbarcate e assistite, tre sono state trasferite all'ospedale "Maggiore" di Modica per essere sottoposti a controlli. Una donna incinta, in discrete condizioni, e due traumatizzati. I minori sono stati accompagnati presso l'hotspot mentre per gli altri seguirà l'imbarco sulla nave di appoggio Aurelia della Snav.

YAP-NU/ S45 QBKS

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24