Covid, la Sicilia torna in zona bianca. Il bollettino: 469 nuovi casi

Sicilia
©Getty

L'incidenza è al 3,1%. Gli attuali positivi sono 11.198 con una diminuzione di 582 casi, si registrano altre 3 vittime

Il nuovo LIVE con tutti gli aggiornamenti

 

Sono 469 i nuovi casi di Covid19 registrati nelle ultime ore in Sicilia a fronte di 14.977 tamponi processati, l'incidenza è al 3,1%. Gli attuali positivi sono 11.198 con una diminuzione di 582 casi, i guariti sono 1.048 mentre si registrano altre 3 vittime che portano il totale dei decessi a 6.880. Sul fronte ospedaliero sono adesso 405 i ricoverati, quelli in terapia intensiva sono 40. 

"Ho appena firmato l'ordinanza che riporta la Sicilia in area bianca", ha affermato il ministro della Salute, Roberto Speranza. (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - MAPPE E GRAFICI DEI CONTAGI IN ITALIA E NEL MONDO - I DATI DEI VACCINI IN ITALIA)

18:43 - Mascalucia in zona arancione da domenica

Il Comune di Mascalucia, in provincia di Catania, da domenica 10 ottobre sarà "zona arancione". Lo prevede l'ordinanza appena firmata dal presidente della Regione Nello Musumeci, su proposta del dipartimento regionale Asoe. Le misure restrittive anti Covid, a causa dell'alto numero di positivi in rapporto ai vaccinati, saranno in vigore fino a mercoledì 20.

17:47 - In Sicilia 469 i nuovi positivi

Sono 469 i nuovi casi di Covid19 registrati nelle ultime 24 ore in Sicilia (ieri erano 245) a fronte di 14.977 tamponi processati. L'incidenza sale al 3,1% ieri era 1,6%. L'isola torna in testa ai contagi giornalieri, al secondo posto con 338 c'è il Veneto. Gli attuali positivi sono 11.198 con una diminuzione di 582 casi. I guariti sono 1048 mentre si registrano altre 3 vittime che portano il totale dei decessi a 6.880. Sul fronte ospedaliero sono adesso 405 i ricoverati, 10 in meno rispetto a ieri mentre in terapia intensiva sono 40, cinque in meno rispetto a ieri. Sul fronte del contagio nelle singole province Palermo con 42 casi, Catania 298, Messina 15, Siracusa 50, Ragusa 10, Trapani 13, Caltanissetta 18, Agrigento 15, Enna 8.

16:16 - Vaccini 'porta a porta' nei quartieri di Catania

A Catania è pronta a partire la vaccinazione anti Covid 'porta a porta' con le somministrazioni di prossimità nelle circoscrizioni. Sono 11 gli appuntamenti in programma. Lunedi, dalle 9 alle 14, la struttura mobile dell'Ufficio emergenza Covid sarà in piazza della Repubblica. L'iniziativa, realizzata in sinergia con il comune di Catania, d'intesa con i consigli delle Municipalità, rientra nell'ambito delle attività promosse dalla presidenza della Regione Siciliana e dall'assessorato regionale della Salute. Per l'avvio del "tour vaccinale" nei quartieri, lunedì alle 9.30, saranno presenti il sindaco, Salvo Pogliese, il commissario per l'emergenza Covid, Pino Liberti, e l'assessore comunale alla Sanità, Giuseppe Arcidiacono

15:14 - Vaccini, Asp Palermo: porte aperte per terza dose in 16 centri 

Porte aperte in tutti i 16 centri vaccinali dell'Asp di Palermo alla somministrazione della terza dose (dose addizionale e dose booster) agli aventi diritto. Basterà presentarsi muniti di tessera sanitaria e documento di riconoscimento per ricevere il vaccino, senza prenotazione. In tutto il territorio di competenza dell'Asp di Palermo prosegue senza sosta anche la vaccinazione di prossimità. "Una iniziativa quest'ultima - come si legge in una nota dell'Asp - che ha consentito di somministrare 21.798 dosi di siero direttamente nelle scuole o nei luoghi di aggregazione dei comuni della provincia o nei quartieri della città di Palermo". Sono complessivamente 27 le tappe programmate nelle prossime due settimane. Anche in questo caso, sarà possibile aderire senza necessità di prenotazione. Il calendario prevede: 9 e 10 ottobre Isola delle Femmine (Champions Cup Beach Handball 2021); 11 ottobre istituto scolastico "Vincenzo Ragusa" di Palermo; 12 ottobre chiesa Santa Chiara Palermo; 12 ottobre chiesa San Giuseppe di Piano Maglio Altofonte; 13 ottobre istituto comprensivo "Maneri Ingrassia Don Milani" di Palermo; 13 ottobre chiesa S. Maria Maddalena di Borgetto; 13 ottobre Ics "Politeama" di Palermo; 14 ottobre scuola "Vittorio Emanuele Orlando" di Palermo; 14 ottobre chiesa parrocchiale di Maria Santissima Immacolata di piazza Matrice a San Cipirello; 14 ottobre scuola "Armaforte" di Altofonte; 14 ottobre istituto "Pollina" di San Mauro Castelverde; 15 ottobre istituto "Renato Guttuso" di Palermo; 15 ottobre sede comune Misilmeri; 15 ottobre istituto "Ugo Mursia" di Carini; 15 ottobre istituto "Karol Wojtila" di Santa Flavia; 16 ottobre chiesa di San Giuseppe al Borgo Vecchio di Palermo; 16 ottobre istituto "Evola" di Trappeto; 16 ottobre istituto comprensivo di Bolognetta; 16 ottobre istituto "Lanza" di Carini; 17 ottobre La "Domenica in Favorita" villa Niscemi a Palermo; 17 ottobre santuario Madonna dell'Olio di Blufi; 18 ottobre istituto comprensivo di Petralia Soprana; 20 ottobre istituto "Rapisardi-Garibaldi" di Palermo; 21 ottobre istituto "Rutelli" di Palermo; 23 ottobre istituto "Guglielmo II" di Monreale; 24 ottobre "Domenica in Favorita", villa Niscemi Palermo.

14:57 - Green pass, Palazzo Reale off limits senza carta verde 

Dal 15 ottobre nessuno potrà entrare a Palazzo dei Normanni senza Green pass. In una circolare inviata stamani, la segreteria generale di Palazzo Reale ha comunica alla Presidenza dell'Ars, agli uffici amministrativi, alla Fondazione Federico II, ai gruppi parlamentari e alle ditte che prestano servizi all'interno, le regole che dovranno essere seguite, valide al momento fino al 31 dicembre (scadenza dello stato di emergenza sanitaria nazionale). Il Green pass sarà obbligatorio per il personale interno, per i deputati, per i membri del governo, per i dipendenti dei gruppi parlamentari, per i visitatori e per i turisti. Chi nei varchi di accesso al Palazzo si presenterà sprovvisto di carta verde sarà allontanato. Ogni datore di lavoro sarà tenuto a controllare il Green pass non solo all'ingresso, ma anche a campione nei confronti di chi si trovasse dentro il complesso monumentale.

12:28 - Positivo va in giro a Catania, denunciato da polizia 

Un pregiudicato positivo al Covid dal 2 ottobre scorso al Covid-19 è stato trovato in giro per strada da agenti delle Volanti della Questura nel popoloso rione Librino di Catania ed è stato denunciato in stato di libertà per epidemia colposa. 

12:01 - Ufficiale, Sicilia in zona bianca

"Ho appena firmato l'ordinanza che riporta la Sicilia in area bianca. Così il ministro della Salute, Roberto Speranza su Facebook. Quindi, ora è ufficiale: a partire da domani, sabato 9 ottobre, la Sicilia non sarà più zona gialla. Notizia, tra l'altro, che era stata anticipata ieri dall'assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza, presentando in conferenza stampa il nuovo bollettino settimanale sull'andamento della pandemia nell'Isola. Nella giornata di giovedì il passaggio in zona bianca è stato anticipato alla Regione siciliana dalla cabina tecnica, in quanto scadeva il 14° giorno che sancisce il rientro nei parametri.

9:39 - Mancato rispetto norme, denunce e multe a Palermo 

Denunce e multe per il mancato rispetto delle norme anticovid al titolare di un locale in via Lanza di Scalea a Palermo. I controlli sono state eseguiti dai carabinieri della stazione San Filippo Neri e degli agenti della polizia municipale. Nel locale sono stati trovati decine di clienti che non rispettavano il distanziamento e non indossavano la mascherina nel corso di una serata con tanto di musica. Alla consolle due dj. Tutto senza alcuna autorizzazione. Oltre alla sanzione di 900 euro e la denuncia è scattato il sequestro amministrativo per cinque giorni a 10 apparecchi musicali, casse, consolle e mixer.

7:01 - In Sicilia 245 i nuovi positivi su 15.005 tamponi

Sono 245 i nuovi casi di Covid-19 registrati nelle ultime 24 ore nell'isola a fronte di 15.005 tamponi processati in Sicilia. L'incidenza scende all'1,6%. Gli attuali positivi sono 11.780 con una diminuzione di 592 casi. I guariti sono 828 mentre si registrano altre nove vittime che portano il totale dei decessi a 6.877. Sul fronte ospedaliero sono adesso 415 i ricoverati, mentre in terapia intensiva sono 45. Sul fronte del contagio nelle singole province Palermo con 54 casi, Catania 78, Messina sei, Siracusa 37, Ragusa 14, Trapani 20, Caltanissetta 15, Agrigento nove, Enna 12.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24