Caltanissetta, tentano furto a un distributore di benzina e poi bruciano l'auto rubata

Sicilia

I malviventi hanno hanno abbattuto la colonnina dove vengono introdotti i soldi per il self-service scagliandosi contro con l'auto, ma è scattato l'allarme e sono fuggiti

Nella notte alcuni malviventi, a bordo di una Alfa Romeo Station Wagon rubata, hanno tentato di mettere a segno un furto in un distributore di carburante in contrada Firrio a Caltanissetta.

La ricostruzione

Poco prima delle 2 i malviventi hanno cercato di distruggere la colonnina dove vengono introdotti i soldi per il self-service, scagliandosi contro con l'auto, e riuscendo ad abbatterla. A quel punto però è scattato l'allarme del distributore che ha messo in fuga i ladri costretti a fuggire a mani vuote. La stessa auto, così come visionato dalle telecamere di videosorveglianza, è stata poi data alle fiamme in via De Cosmi dove sono intervenuti anche i vigili del fuoco. Ad accertare la sequenza dei fatti sono stati i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Caltanissetta che stanno indagando su quanto accaduto.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24