Open Arms, Salvini: “Richard Gere testimone contro di me al processo”

Sicilia
©Ansa

Lo ha dichiarato il leader della Lega: “Lo conosco come attore, ma non capisco che tipo di lezione possa venire a dare a me, alle italiane e agli italiani sulle nostre regole e le nostre leggi”

"Richard Gere testimonierà contro di me nel processo Open Arms il prossimo 23 ottobre a Palermo". A rivelarlo è stato il leader della Lega Matteo Salvini questo pomeriggio ad Assisi.

Salvini: “Non capisco che lezione possa dare su nostre leggi”

"Lo conosco come attore, ma non capisco che tipo di lezione possa venire a dare a me, alle italiane agli italiani sulle nostre regole e le nostre leggi", ha aggiunto parlando dell'attore. "Se qualcuno pensa di trasformare il processo in uno spettacolo – ha sottolineato ancora - e vuole vedersi Richard Gere va al cinema, non in tribunale".

"Gli chiederò un autografo da portare a mia mamma"

Salvini ha poi affermato: "Gli chiederò un autografo da portare alla mia mamma. Vorrei però sapere quanto costerà ai contribuenti italiani questa roba qua, che non sarebbe possibile in nessun altro Paese". Salvini ha inoltre spiegato che lui farà invece sfilare come testimoni tutti i membri del governo M5s-Lega, a cominciare dall'ex premier Giuseppe Conte.

Il processo

approfondimento

Salvini, rinviata l'udienza del processo Open Arms

Quella del 23 ottobre sarà prima udienza del processo, che si terrà davanti alla seconda sezione del tribunale di Palermo. Sono ventuno le parti civili ammesse. Salvini, all'epoca dei fatti ministro dell'Interno, è accusato di sequestro di persona e rifiuto di atti d'ufficio per avere impedito - secondo la procura illegittimamente - alla nave della ong catalana Open Arms, con a bordo 147 persone soccorse in mare, di attraccare a Lampedusa nell'agosto del 2019. Per giorni i migranti rimasero davanti alle coste dell'isola. La situazione venne sbloccata dall'intervento della procura di Agrigento che, dopo avere accertato con un ispezione a bordo le gravi condizioni di disagio fisico e psichico dei presenti trattenuti sull'imbarcazione, ne ordinò lo sbarco a Lampedusa. 

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24