Palermo, aggrediti da giovani per difendere alcune ragazze da avance

Sicilia
©Ansa

Due persone di circa 30 anni sono state aggredite nella notte tra mercoledì e giovedì in via Roma dopo aver cercato di difendere alcune ragazze con cui erano usciti dalle avance di alcuni giovani. Dopo essere stati insultati, sono stati picchiati con calci e pugni: gli aggressori sono poi fuggiti

Due giovani di circa 30 anni sono stati aggrediti nella notte tra mercoledì e giovedì in via Roma, a pochi passi da salita Caracciolo, non distante dal mercato della Vucciria, dopo che avevano cercato di difendere alcune ragazze con cui erano usciti dalle avance di un branco di giovani.

L’aggressione

I due giovani hanno prima ricevuto qualche insulto, poi circa sette o otto ragazzi li hanno picchiato selvaggiamente con calci e pugni e sono fuggiti. Le vittime, che hanno riportato alcuni traumi e contusioni facciali, sono andate al pronto soccorso e sono state dimesse dopo qualche ora con una prognosi di 10 giorni.

Le indagini

I due si sono presentati con il referto medico al commissariato Oreto, dove hanno presentato la denuncia. Gli agenti stanno cercando di individuare le telecamere in zona per acquisire le immagini e rintracciare gli aggressori.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24