Covid Palermo, donna positiva fugge dall'ospedale dopo aver partorito

Sicilia

Gli agenti di polizia, allertati dal nosocomio, hanno trovato la donna nella sua abitazione

Ascolta:

Una donna, positiva al Covid (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - MAPPE E GRAFICI DEI CONTAGI IN ITALIA E NEL MONDO - I DATI DEI VACCINI IN ITALIA), è scappata ieri dall'ospedale Cervello di Palermo grazie all'aiuto del marito. Si trovava ricoverata nel reparto di ostetricia Covid dopo aver partorito. Al termine dell'accaduto, l'ospedale ha presentato denuncia alla polizia. 

La vicenda

A quanto si è appreso la donna, che secondo alcune testimonianze avrebbe riferito al personale sanitario di essere una No Vax, stava per essere dimessa dall'ospedale. Doveva rimanere in attesa dell'ambulanza per essere portata a casa e iniziare il periodo di isolamento domiciliare. Il figlio appena nato, negativo al Covid, era già stato affidato alla nonna che non era infetta. In attesa del mezzo del 118 e delle cartelle sanitarie di dimissioni, la donna però si è allontanata dal reparto. Secondo quanto accontano i medici e gli infermieri, il marito è entrato in reparto, ha detto di essere anche lui positivo e ha portato via la paziente. Gli agenti di polizia, allertati dall'ospedale, hanno trovato la donna nella sua abitazione.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24