Droga, piantagione di canapa a Mascali: arrestato un 33enne

Sicilia
©Ansa

L’uomo si trova ora ai domiciliari. I carabinieri hanno scoperto 344 piante nelle campagne del territorio con l’aiuto di due cani antidroga

Una piantagione di 344 piante di canapa indiana è stata scoperta nelle campagne di Mascali dai carabinieri, che hanno arrestato un 33enne per coltivazione illecita di sostanze stupefacenti. Ora l'uomo è ai domiciliari.

L’intervento dei carabinieri

Con l'aiuto di due cani antidroga hanno anche sequestrato 8 contenitori di plastica con complessivamente circa 18 chili di canapa indiana, una bilancia, materiale comunemente utilizzato dagli spacciatori per confezionare le dosi di stupefacente da porre in commercio e circa 800 grammi di semi di canapa indiana. Il coltivatore, per giustificare la considerevole quantità di droga trovata ha detto che aveva un principio attivo basso e che rispondeva ai parametri limite imposti per la produzione di cannabis sativa. Un’analisi dei carabinieri ha invece stabilito che, oltre ad essere idonea per il confezionamento di migliaia di dosi da spacciare, la droga aveva un principio attivo mediamente triplo rispetto al limite imposto per le coltivazioni di sativa.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24