Carabinieri picchiati in centro a Palermo, due arresti

Sicilia
©Ansa

Un ragazzo di 19 anni e un altro di 28 anni sono stati arrestati con l'accusa di violenza e resistenza a pubblico ufficiale

A Palermo, in via Magliocco, tre carabinieri ieri pomeriggio sono stati accerchiati e picchiati da un gruppo di giovani. Il tutto durante dei controlli antidroga. I militari avevano fermato un ragazzo di 19 anni che anziché dare i documenti ha inveito contro i tre militari. Un altro giovane di 28 anni è intervenuto nell'aggressione. Di lì a poco i tre carabinieri sono stati sono accerchiati da altri giovani e picchiati.

L'intervento di carabinieri e polizia

Nella zona sono arrivati diversi carabinieri e poliziotti e hanno fermato il giovane di 19 anni che aveva cercato di nascondersi in una stradina vicina. Ed è stato bloccato poco dopo insieme al 28 enne. I due sono stati arrestati con l'accusa di violenza e resistenza a pubblico ufficiale. Gli arrestati, su disposizione del pm, sono stati portati ai domiciliari in attesa dell'udienza di convalida che si terrà con il rito direttissimo. I carabinieri hanno una prognosi di 10 giorni. Sono in corso le indagini grazie ai sistemi di videosorveglianza per risalire ad altri giovane che hanno preso parte all'aggressione.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24