Incendio nel Trapanese, fiamme nell'Area archeologica delle Cave di Cusa

Sicilia
©Ansa

Il rogo, non è esclusa la matrice dolosa, si è sviluppato nella notte tra le sterpaglie lambendo i rocchi di Cusa del cantiere dell'antica città di Selinunte

Un incendio è divampato nell'Area archeologica delle Cave di Cusa a Campobello di Mazara, nel Trapanese. Stamattina il direttore artistico della rassegna “Sicilia Parra”, Piero Indelicato, durante un sopralluogo tecnico, ha trovato l'area ricolma di cenere nera. Le fiamme, non è esclusa la matrice dolosa, si sono sviluppate nella notte tra le sterpaglie dentro l'Area archeologica, lambendo i rocchi di Cusa del cantiere dell'antica città di Selinunte. Il fuoco si è spento da solo. L'Area è di competenza del Parco archeologico di Selinunte e durante il giorno viene presidiata da alcuni custodi che effettuano controlli periodici. La zona non era stata ancora ripulita dalle sterpaglie.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24