Catania, fisco: sequestrati beni per 521mila euro a manager

Sicilia

Il provvedimento, emesso dal Gip ed eseguito dai militari della guardia di finanza del comando provinciale di Catania, riguarda un'abitazione, terreni e disponibilità finanziarie

Sequestrati beni per oltre 521 mila euro nelle disponibilità di Paolo Pistone, socio e amministratore di Pas srl, per omesso versamento delle ritenute operate, quale sostituto d'imposta, nei confronti del personale dipendente del 2016. Il provvedimento, emesso dal Gip ed eseguito dai militari della guardia di finanza del comando provinciale di Catania, riguarda un'abitazione, terreni e disponibilità finanziarie. 

Le indagini

Le indagini, coordinate dalla Procura, sono partite dopo una segnalazione della locale Direzione Provinciale dell'Agenzia delle entrate. Il Tribunale di Catania, in sede di riesame, ha di recente confermato integralmente il sequestro. La Pas srl gestisce tra l'altro la catena di negozi di pasticceria "Nonna Vincenza".

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24