Caltanissetta, vanno via senza pagare dall'agriturismo

Sicilia

Una famiglia aveva appena festeggiato la prima comunione della figlia. Alla polizia i genitori hanno raccontato di essere andati via per sottrarsi al litigio con i proprietari

C'è stato un finale festa movimentato in un agriturismo di Caltanissetta. Non essendo stati soddisfatti del servizio, una famiglia è andata via senza pagare il conto. Stavano festeggiando la prima comunione della figlia. "Il servizio è scadente e noi non paghiamo il conto", questo quanto si è sentito dire il proprietario dai genitori della bambina.

L'arrivo della polizia

Nel frattempo, alcuni presenti avevano allertato la polizia che è arrivata poco dopo. Agli agenti i proprietari hanno riferito che al termine del pranzo per festeggiare la comunione della bambina, i genitori si erano lamentati del servizio a loro dire scadente e, dopo invettive e ingiurie, sono andati via senza saldare il conto. La polizia a quel punto ha rintracciato la famiglia che era andata via senza pagare. I genitori della festeggiata hanno riferito agli agenti che in realtà erano andati via soltanto per sottrarsi alla lite. Dopo il chiarimento, e l'intervento della polizia, il conto è stato saldato.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24