Rubano materiale edile da un cantiere, tre arresti a Palermo

Sicilia

Si tratta di tre uomini, di 31, 32 e 35 anni. I tre hanno patteggiato una pena a dieci mesi di reclusione e una multa di 200 euro per furto aggravato

I carabinieri hanno arrestato, in flagranza di reato, tre palermitani di 31, 32 e 35 anni accusati di furto aggravato, sorpresi mentre stavano portando via materiale edile da un cantiere nella zona di via Maqueda a Palermo, già posto sotto sequestro preventivo dalla polizia municipale. Il furto è stato notato da due carabinieri che hanno lanciato l'allarme.

Percepivano il reddito di cittadinazna

Nel corso degli accertamenti è emerso che i tre sono tutti percettori del "reddito di cittadinanza" e sono in corso le procedure per la revoca del beneficio. Gli arrestati sono stati portati in tribunale per la direttissima. I tre hanno patteggiato una pena a dieci mesi di reclusione e una multa di 200 euro.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.