Covid Sicilia, 273 casi su oltre 13mila tamponi

Sicilia
©Getty

I ricoverati con sintomi sono 337, mentre le persone in terapia intensiva sono 38

Il nuovo LIVE con tutti gli aggiornamenti di oggi in Sicilia

 

Sono 273 i nuovi positivi al Covid-19 registrati in Sicilia nelle ultime 24 ore, su 13.367tamponi processati. Da domani il comune di Gratteri, nel Palermitano, sarà zona rossa. (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - MAPPE E GRAFICI DEI CONTAGI - I DATI DEI VACCINI IN ITALIA)

18:45 – In Sicilia 273 casi su oltre 13mila tamponi

Sono 273 i nuovi positivi al Covid19 registrati in Sicilia nelle ultime 24 ore, su 13.367 tamponi processati, con una incidenza al 2,0%. La Regione è al primo posto in Italia per numero di contagi giornalieri. Le vittime sono state 4 e fanno salire il totale a 5.897. Il numero degli attuali positivi è di 6.864 con un decremento 497 casi. I guariti sono 766. Negli ospedali i ricoverati sono 375, 25 in meno rispetto a ieri, quelli nelle terapie intensive sono 38, lo stesso numero rispetto al bollettino precedente. La distribuzione di casi registrati per province vede Palermo con 37, Catania 68, Messina 26, Siracusa 6, Trapani 4, Ragusa 73, Agrigento 10, Caltanissetta 7, Enna 42.

16:20 - Nessun positivo ai tamponi in hub Fiera Palermo

Nessun caso positivo ai tamponi del drive-in dell'hub della Fiera del mediterraneo di Palermo. È la prima volta che succede in otto mesi, dal 22 ottobre dell'anno scorso, cioè da quando ha aperto la postazione per i tamponi rapidi a Palermo. I 600 tamponi eseguiti oggi alla Fiera del Mediterraneo sono stati tutti negativi. Il commissario Covid della Città metropolitana di Palermo Renato Costa commenta: "Una notizia emozionante che ci ripaga di tanto lavoro e sacrifici. Continuiamo con vaccini, mascherine e distanziamento e potremo tornare presto alle nostre vite".

15:40 - Vaccini, in Sicilia in giacenza 107.765 dosi Astrazeneca

In Sicilia, che da ieri ha sospeso le vaccinazioni con Astrazeneca agli under 60, i vaccini Vaxzevria di AstraZeneca in giacenza fino a ieri erano 107.765. I richiami previsti da oggi in avanti sono in totale 180.375. Mancano, di conseguenza 72.610 dosi. In particolare, da oggi al 26 luglio saranno somministrate le seconde dosi a coloro che hanno fatto la prima dal 25 marzo al 9 maggio, complessivamente 132.045, mentre dal 12 luglio al 12 agosto è in programma la seconda dose per coloro che hanno fatto la prima dal 10 maggio al 10 giugno, sono in totale 48.330 vaccinazioni. I dati sono della Regione Siciliana. Per quanto riguarda gli under 60, nell'intera campagna vaccinale, le prime dosi somministrate sono state 136.623 e i richiami 89.819. Gli under 60 in attesa di richiamo sono 46.804. Le prime dosi somministrate agli under 30 dal 26 maggio sono state 3.884.

14:40 - Nuovo record di vaccinazioni in Sicilia

Nuovo record di vaccinazioni antiCovid in Sicilia. Da venerdì 4 a giovedì 10 giugno nell'Isola sono state infatti effettuate 366.662 somministrazioni (di cui l'84 per cento come prima dose). "Un risultato che ha consentito, quindi, di oltrepassare, per l'ennesima settimana consecutiva, di oltre cinquantamila dosi il target (superiore di quasi trentamila vaccini rispetto a sette giorni fa) - assegnato alla Regione Siciliana dalla Struttura commissariale nazionale guidata dal generale Figliuolo. In Sicilia sono state già effettuate oltre tre milioni di somministrazioni, con un milione di persone che hanno già completato il ciclo vaccinale", afferma una nota. "Procede sempre più spedita - sottolinea l'assessore alla Salute Ruggero Razza - la campagna vaccinale nell'Isola: un evidente segnale, da parte dei siciliani, di volere ritornare a una vita normale. Un risultato che, da un lato, consente a tutta Italia di procedere a passo spedito verso l'immunizzazione dell'intera popolazione, dall'altro premia gli sforzi della Regione che, proprio in queste settimane, ha potenziato ulteriormente la rete di Hub e Centri di vaccinazione nell'Isola".

10:48 - Non rispetta norme anti-Covid, sequestrato parco giochi a Mondello

Sequestrato dalla guardia di finanza un parco giochi a Mondello, borgata marinara di Palermo, per il mancato rispetto delle norme anti Covid19. Nella struttura, che in base alle disposizioni doveva essere ancora chiusa, i militari del gruppo pronto impiego hanno trovato le luci accese, clienti e ragazzini che giocavano. Il gestore avrebbe anticipato l'apertura prevista per il 15 giugno. Sono stati allontanate una decina di persone e multato il titolare con una sanzione che va da 400 a 3000 euro e la chiusura per cinque giorni.

9:00 - Da domani il comune di Gratteri in zona rossa

Il comune di Gratteri, nel Palermitano, da domani, 12 giugno, sarà zona rossa. È quanto prevede un’ordinanza firmata dal presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, che resterà in vigore fino a giovedì 17 giugno compreso. Il provvedimento è stato preso sentito il sindaco e in seguito alla relazione dell’Asp territoriale, che ha evidenziato un considerevole aumento di soggetti positivi al coronavirus.

7:14 - In Sicilia 284 nuovi casi su 13.803 tamponi

Sono 284 i nuovi positivi al Covid-19 registrati in Sicilia nelle ultime 24 ore, su 13.803 tamponi processati, con un'incidenza che rimane al 2,1%. Le vittime sono state tre e fanno salire il totale a 5.893. Il numero degli attuali positivi è di 7.361 con un incremento di 39 casi. I guariti sono 242. Negli ospedali i ricoverati sono 400, quelli nelle terapie intensive sono 38. La distribuzione di casi registrati per province vede Catania con 118 casi seguita da Palermo con 73, poi Agrigento 29, Siracusa 26, Caltanissetta 15, Messina 13, Trapani sei, Enna tre casi e infine Ragusa un solo caso.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.