Covid Sicilia, due nuove zone rosse. Il bollettino: 557 nuovi casi

Sicilia
©Ansa

Negli ospedali i ricoverati sono 947, 14 in meno rispetto a ieri, quelli nelle terapie intensive sono 114, sei in meno rispetto a ieri

Il nuovo LIVE con tutti gli aggiornamenti di oggi in Sicilia

 

Sono 557 i nuovi positivi al Covid19 in Sicilia, su 19.981 tamponi processati, con una incidenza del 2,8 %, in aumento rispetto a ieri, quando la percentuale si attestava al 2,6%.

Due nuove "zone rosse" in Sicilia. L'aumento dei positivi farà scattare le restrizioni a Portopalo di Capo Passero, in provincia di Siracusa, e Santa Teresa di Riva, nel Messinese (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - MAPPE E GRAFICI DEI CONTAGI).

18:16 - Vaccini: vigili fuoco portano dosi a Ustica in elicottero

Sono state trasportate dai vigili del fuoco a Ustica nuove dosi di vaccino. Quelle già spedite di erano esaurite e così il la Protezione civile della Regione siciliana ha richiesto l'intervento di un elicottero per il trasporto urgente di una nuova scorta di vaccini sull'isola. Il direttore regionale dei vigili del fuoco, Maurizio Lucia, ha autorizzato il nucleo elicotteri di Catania a levarsi in volo per effettuare il trasporto urgente, viste anche le avverse condizioni meteo-marine che, oggi, avrebbero reso impossibile portare a termine l'operazione via mare. Così l'elicottero Agusta 139, VF Drago 142 ha effettuato il trasferimento. 

17:39 - In Sicilia 557 nuovi casi su 19.981 tamponi

Sono 557 i nuovi positivi al Covid19 in Sicilia, su 19.981 tamponi processati, con una incidenza del 2,8 %, in aumento rispetto a ieri, quando la percentuale si attestava al 2,6%. La Regione è quinta per numero di contagi giornalieri. Le vittime sono state 10 e portano il totale a 5.660. Gli attuali positivi sono 17.513, con un decremento di 496 casi. I guariti oggi sono 1.043. Negli ospedali i ricoverati sono 947, 14 in meno rispetto a ieri, quelli nelle terapie intensive sono 114, sei in meno rispetto a ieri. La distribuzione tra le province vede Palermo con 197, Catania 99, Messina 49, Siracusa 40, Trapani 30, Ragusa 81, Caltanissetta 16, Agrigento 45, Enna 0.

16:57 - Vaccini, a Lipari quasi 900 dosi in due giorni 

E' entrato a regime il nuovo hub allestito dalla Protezione civile regionale al Palacongressi dellïisola di Lipari. Dopo il primo test di venerdì, oggi la struttura è stata ufficialmente attivata alla presenza, tra gli altri, del sindaco Marco Giorgianni, del dirigente del Servizio emergenze della Protezione civile regionale Bruno Manfrè, il quale spiega che in due giorni i vaccinati sono stati quasi 900. "Si proseguirà fino a lunedì - aggiunge il sindaco - e dopo le isole minori delle Eolie, già al 90%, contiamo di arrivare anche a Lipari a questa dato per essere covid free in vista della grande stagione estiva". Le fasi di registrazione, vaccinazione e post vaccinazione avvengono anche grazie al supporto di oltre 30 volontari del gruppo comunale di Protezione civile e delle Misericordie che supportano le attività nelle fasi di accoglienza della popolazione, compilazione e verifica delle schede.

16:48 - A Palermo spazi esterni a ristoratori in deroga regole

Il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, di concerto con l'assessore alle Attività Produttive, Cettina Martorana, risolta la questione con l'Amat, ha dato disposizioni agli uffici di predisporre provvedimenti urgenti finalizzati a consentire la riapertura di pubblici esercizi mediante l'occupazione dello spazio esterno - anche in deroga a taluni articoli del regolamento approvato dal Consiglio comunale - per l'intero periodo emergenziale. Lo dice una nota del Comune.

14:30 - Vaccini: in Sicilia 100 mila somministrazioni in 2 giorni

Oltre 52mila dosi di vaccini anti-Covid sono state somministrate ieri in tutta la Sicilia, quasi 100mila negli ultimi due giorni. Una risposta straordinaria di adesione alla campagna vaccinale da parte della popolazione, che però impone di ottimizzare la pianificazione dell'utilizzo delle dosi, dice la Regione siciliana. Per mettere in sicurezza le seconde somministrazioni dei vaccini Pfizer e Moderna programmate la prossima settimana, l'assessorato regionale della Salute ha disposto da domani la sospensione della modalità Openday per queste due tipologie di vaccini, mentre sarà possibile continuare a vaccinarsi senza prenotazione con AstraZeneca e Johnson&Johnson.

12:33 - Centro Croce rossa per tamponi in stazione a Palermo 

Inaugurato il centro allestito dalla Croce Rossa Italiana nella stazione ferroviaria centrale a Palermo per l'effettuazione senza alcun costo, prescrizione medica o prenotazione del tampone antigenico rapido riservato a tutti i cittadini che sono in partenza. Sono intervenuti il sindaco Leoluca Orlando, Renato Costa, commissario per l'emergenza Covid a Palermo e per la Croce Rossa, Luigi Corsaro, presidente regionale, Laura Campione, presidente Comitato Palermo e Giuseppe Giordano, segretario regionale.

9:15 - Simulano un banchetto di nozze per festeggiare un battesimo: multati

Hanno simulato il banchetto per un matrimonio per festeggiare insieme a cinquanta amici il battesimo della figlia. È successo Palermo nella zona Molara dove i carabinieri hanno interrotto un pranzo in una sala intrattenimenti e multato tre persone per violazione delle norme anti-Covid in piena zona arancione. I genitori della bimba erano convinti che fosse possibile organizzare il banchetto nuziale e così hanno messo in scena una grande rappresentazione. I carabinieri del nucleo radiomobile hanno trovato la mamma della bimba vestita da sposa. Una messa in scena per cercare di rendere quanto mai più vera la pantomima. Il ristorante, sarebbe dovuto essere chiuso. I genitori della bimba hanno raccontato ai militari che stavano festeggiando il loro matrimonio. Credevano che in zona arancione si potesse fare. E invece, come da decreto, è consentita la sola celebrazione religiosa con rigide restrizioni. Tra l'altro i carabinieri hanno accertato che la coppia era già regolarmente sposata. La sanzione amministrativa è scattata per i genitori della festeggiata e per il titolare del servizio di catering. Sono in corso gli accertamenti nei confronti del titolare del ristorante. Sono state elevate sanzioni per 1200 euro.

8:04 - Due nuove zone rosse in Sicilia

Due nuove "zone rosse" in Sicilia. L'aumento dei positivi farà scattare le restrizioni a Portopalo di Capo Passero, in provincia di Siracusa, e Santa Teresa di Riva, nel Messinese. Lo ha disposto il presidente della Regione Nello Musumeci, a seguito delle relazioni delle Asp territoriali e sentiti i rispettivi sindaci, con un'ordinanza che avrà efficacia da domani a mercoledì 26 maggio. Aumentano, inoltre, i Comuni al di sotto dei mille abitanti per i quali si sta predisponendo la vaccinazione di massa. Si procederà alla somministrazione di dosi per tutta la popolazione di età superiore ai 18 anni ad Acquaviva Platani, Buscemi, Gratteri, Raccuja e Ucria. 

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.