Catania, due ordigni rudimentali davanti a negozio: evacuato palazzo

Sicilia

Sul posto dell'attentato sono intervenuti i vigili del fuoco e pattuglie delle volanti e della squadra mobile e della polizia locale

Due ordigni rudimentali sono stati posti la notte scorsa davanti la saracinesca di un negozio di via Ammiraglio Caracciolo a Catania. Uno è esploso, provocando pochi danni. Il botto è stato udito da una pattuglia di vigili urbani che aveva finito il turno di lavoro e che ha notato due giovani fuggire su uno scooter e poi a piedi, facendo perdere le loro tracce. Il mezzo è risultato essere stato rubato poco prima.

L'intervento

Sul posto dell'attentato sono intervenuti i vigili del fuoco e pattuglie delle volanti e della squadra mobile e della polizia locale. Artificieri della polizia hanno provveduto a fare brillare il secondo ordigno, ma prima, per precauzione, hanno fatto sgomberare il palazzo dove si trova il negozio. Indagini sono in corso su movente e autori del gesto.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.