Rinvenuto cadavere tra i rifiuti a Vittoria, si ipotizza omicidio

Sicilia

Un uomo di 50 anni, senza fissa dimora, è stato trovato senza vita ieri sera alla periferia della città, nella zona di contrada Marangio, lungo la circonvallazione della strada statale 115

Un uomo di 50 anni, senza fissa dimora, è stato trovato senza vita ieri sera alla periferia di Vittoria (Ragusa), tra i rifiuti abbandonati nella zona di contrada Marangio, lungo la circonvallazione della strada statale 115. La vittima, un romeno, ha una ferita lacero-contusa alla testa che potrebbe aver causato il decesso. La tesi privilegiata dalla squadra mobile di Ragusa e dal commissariato di Vittoria è quella dell'omicidio, anche se la ferita potrebbe essere la conseguenza di una eventuale caduta. Sarà l'autopsia a dare indicazioni più precise agli investigatori.

La vittima veniva spesso vista nei pressi di un supermercato. Il corpo, già in fase di decomposizione, è stato trovato a poca distanza dal negozio. Il decesso risalirebbe ad almeno 4 giorni fa.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.