Palermo, rapina a un distributore di benzina: un arresto

Sicilia
©Ansa

La vittima della rapina aveva raccontato di essere stata avvicinata da due uomini armati di pistola che gli hanno portato via 200 euro. Uno dei due sarebbe stato bloccato poco dopo il colpo nei pressi del distributore

A Palermo la polizia ha arrestato il presunto autore di una rapina a mano armata, compiuta lo scorso 19 agosto, ai danni del dipendente di un rifornimento di carburanti in via Francesco Paolo Di Blasi. Si tratta di un incensurato di 30 anni del quartiere Oreto.

Il racconto della vittima

La vittima della rapina aveva raccontato di essere stata avvicinata da due uomini armati di pistola che gli hanno portato via 200 euro. Uno dei due sarebbe stato bloccato poco dopo il colpo nei pressi del distributore. Aveva raccontato agli agenti che era rimasto in panne con la moto e cercava un meccanico. Oggi la misura cautelare degli arresti domiciliari con braccialetto emessa dal gip del tribunale di Palermo.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.