Catania, estorceva denaro a genitori per acquistare droga: arrestato

Sicilia
©Ansa

Agli agenti i genitori hanno detto di aver sempre cercato di nascondere le lesioni provocate dalle aggressioni per paura di aggravare la sua situazione e nella speranza di poterlo aiutare

Un uomo di 41 anni è stato arrestato a Catania dalla polizia con l'accusa di avere, per anni, vessato i genitori per farsi consegnare denaro per acquistare droga. Ed è stato bloccato nel quartiere di Librino mentre tentava di sfondare la porta di casa e minacciava di morte la madre e il padre. Erano andati a denunciarlo perché esasperati dalla continua richieste di denaro alle quali avevano dovuto far fronte vendendo loro averi. Il 41enne è accusato di maltrattamenti in famiglia, danneggiamento ed estorsione. 

La testimonianza dei genitori

Agli agenti i genitori hanno detto di aver sempre cercato di nascondere le lesioni provocate dalle aggressioni per paura di aggravare la sua situazione e nella speranza di poterlo aiutare a uscire dal tunnel della dipendenza dalla droga. Il racconto dei coniugi è stato confermato dal fratello del 41enne. 

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.