Palermo, sequestrati cinquemila prodotti in tre negozi

Sicilia
©Ansa

I controlli sono avvenuti nel quartiere Zisa, in via Dante e in via Armando Diaz. I titolari o rappresentanti legali delle attività sono stati segnalati alla Camera di commercio

A Palermo la guardia di finanza ha sequestrato oltre cinquemila prodotti risultati sprovvisti del marchio "CE" in tre esercizi commerciali gestiti da cinesi. Giocattoli e materiale elettrico non avevano alcuna indicazione in lingua italiana né le ulteriori indicazioni minime: produttore, importatore, luogo d'origine, istruzioni e precauzioni per l'utilizzo previste dal Codice del Consumo.

I controlli

I controlli sono avvenuti nel quartiere Zisa, in via Dante e in via Armando Diaz. I titolari o rappresentanti legali delle attività sono stati segnalati alla Camera di commercio ai sensi del Codice del consumo che prevede, oltre al sequestro amministrativo della merce, i una sanzione per ogni singolo trasgressore che va da un minimo di 516 euro a un massimo di 25.833 euro.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.