Palermo, rapinati due supermercati in un’ora: indagano i carabinieri

Sicilia
©IPA/Fotogramma

Il primo colpo è avvenuto alle 18 in via Tricomi, il secondo intorno alle 19 in via corso Tukory. In entrambi i casi a fare irruzione sono stati alcuni giovani incappucciati e armati di pistola

Due rapine ai danni di due supermercati hanno avuto luogo ieri a Palermo ad un'ora di distanza l'una dall'altra e nello stesso quartiere. La prima è avvenuta alle 18 in via Tricomi, dove due giovani con cappuccio e mascherina, armati di pistola, sono entrati nel supermercato Fortè. Si sono fatti consegnare l'incasso e poi sono fuggiti a piedi. Alle 19, altri tre giovani, sempre con cappuccio, mascherina e armati di pistola, hanno fatto irruzione nel supermercato Marotta di corso Tukory. Anche in questo caso hanno minacciato gli impiegati e si sono portati via i soldi dalle casse. Un colpo con le stesse modalità era stato messo a segno due giorni prima in corso Calatafimi da quattro ragazzi. In quel caso un carabiniere libero dal servizio era riuscito a bloccare uno dei quattro giovani che avevano portato via dalla cassa 3 mila euro. Sui tre colpi indagano i carabinieri, che hanno acquisito le immagini dei sistemi di videosorveglianza.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.