Catania, prostituta aggredisce ‘rivale’ a colpi di bastone: denunciata

Sicilia
©Fotogramma

Una 50enne ha prima provocato una 64enne, poi l’ha picchiata. La vittima è finita in ospedale: le sono state diagnosticate lesioni guaribili in 30 giorni

Per motivi di 'territorio', a Catania, una prostituta dominicana 50enne ha aggredito una sua 'rivale' portoghese di 64 anni e per questo motivo è stata denunciata dai carabinieri per lesioni personali aggravate. La vittima ha dovuto far ricorso alle cure dei medici del pronto soccorso dell'ospedale Garibaldi dove le sono state diagnosticate lesioni giudicate guaribili in 30 giorni.

La vicenda

Teatro della vicenda via Pistone, nel quartiere di San Berillo Vecchio, dove le due donne dividevano la stessa postazione di lavoro. L'aggressione, a colpi di bastone, mentre la rivale per scaramanzia stava spargendo del sale grosso dove attendeva i clienti, è scattata dopo tante provocazioni da parte della 50enne accompagnate da parole come "vattene al tuo Paese che sei vecchia, lascia il posto alle giovani". 

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.